Politica

Post voto comunali, Labarile lascia la segreteria di “Sinistra Riformista per Santeramo”

La Redazione
Raffaele Labarile
Le dimissioni di Labarile, che seguono quelle dell'ex segretario cittadino di Forza Italia, Domenico Digregorio, probabilmente a seguito dell'esito elettorale
scrivi un commento 32

«Dopo due mandati di segretario cittadino di Sinistra Italiana e, per qualche frangente, di Sinistra Riformista per Santeramo, è adesso giusto e opportuno rassegnare le mie dimissioni per lasciare nuovo spazio ai giovani».

È questo il commento di Raffaele Labarile che, con una nota inviata all’attenzione della nostra Redazione, annuncia le proprie dimissioni da Sinistra Riformista per Santeramo.

Il partito in questione è nato, durante la campagna elettorale appena conclusa, in rottura con la coalizione di centrosinistra, che supportava la candidatura di Vincenzo Casone. Come è noto, infatti, in quella circostanza i militanti di “Sinistra Italiana”, poi divenuta “Sinistra Riformista per Santeramo”, supportarono la candidatura alle primarie del centrosinistra di Michele Cardascia, poi risultato sconfitto.

Le dimissioni di Labarile, che seguono quelle dell’ex segretario cittadino di Forza Italia, Domenico Digregorio, probabilmente sono conseguenti all’esito elettorale che ha visto rispettivamente, le due forze, racimolare poche preferenze risultando quindi completamente fuori dai giochi sia nel centrodestra che nel centrosinistra santermano.

Fuoriuscendo da quella coalizione i militanti hanno dato vita a questa nuova formazione (di cui Labarile è stato segretario cittadino) che, pari verso, ha appoggiato la candidatura a sindaco dell’ex sindaco Michele D’Ambrosio.

«Il sentimento e i valori di pura sinistra, che mi hanno sempre contraddistinto, sono stati alla base di tutto il lavoro svolto durante la mia segreteria. Sono state fatte tante scelte, alcune più riuscite e altre meno, ma sempre in buona fede e per il bene del partito». 

«Nell'ultima campagna elettorale, si è creato un gruppo di giovani motivati, pieni di energia e a disposizione di tutta la comunità Santermana. Tutto questo mi dà sicurezza per le prospettive future del partito stesso. Grazie a voi per la fiducia che avete riposto in me, ma adesso è giusto girare pagina».

sabato 2 Luglio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti